Home > Amministrazione trasparente > Enti controllati > lettura Enti controllati

Enti controllati

Enti controllati

CONSORZIO DELEGAZIONI ACI - AUTOMOBILE CLUB del PIEMONTE

Gestione operativa degli incassi relativi alla tassa automobilistica effettuati dagli Automobile Club Provinciali e dalla delegazioni ACI aderenti al consorzio, in attuazione della delibera della Giunta Regionale del Piemonte n. 52-13636 dell’11 ottobre 2004, nonché lo sviluppo e la disciplina dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto ai sensi della Legge 8 agosto 1991 n° 264. Il consorzio direttamente o tramite i consorziati può altresì provvedere agli incassi di qualunque tributo locale o nazionale, nonché a quello delle multe automobilistiche e loro accessori. Il consorzio direttamente o tramite i consorziati può svolgere attività di assistenza a favore dei disabili e il disbrigo di adempimenti amministrativi connessi allo specifico settore, con particolare riferimento al quelli relativi all’uso dell’automobile. Il Consorzio può svolgere forme di assistenza a favore anche dei singoli consorziati, nell’espletamento della loro attività, specie per gli adempimenti nei confronti di enti o uffici pubblici (PRA, Regione, Dipartimento Trasporti Terrestri, Provincia, etc.). Il Consorzio è investito del mandato di compiere, per conto delle singole imprese consorziate, tutti gli atti, le procedure, le stipule e quanto necessario per gli scopi consortili. Il Consorzio non ha scopi di lucro. Eventuali utili saranno utilizzati per attività promozionali, formazione e fornitura di eventuali servizi a favore dei consorziati; mentre le perdite per le attività svolte dalla imprese consorziate saranno esclusivamente a carico di quest’ultime. Gli eventuali utili derivanti dagli interessi dei conti correnti bancari devono essere destinati unicamente al rimborso dei costi sostenuti dai singoli consorziati per le finalità del consorzio. Le attività poste in essere dal consorzio non possono generare passività sui singoli conti correnti bancari.

Partecipazione dell'ente
Misura di partecipazione: Una quota
Durata dell'impegno: sino al termine della procedura di liquidazione
Oneri complessivi:

Anno 2017 € 0,00

Anno 2016 € 0,00

Anno 2015 € 0,00

Anno 2014 € 0,00

Anno 2013 € 0,00

Anno 2012 € 0,00

Incarichi amministrativi e relativo trattamento economico

L’Ente non ha propri rappresentanti negli Organi di amministrazione.

Non sono mai stati previsti emolumenti per i membri del Consiglio di amministrazione così come non sono mai stati previsti gettoni di presenza per le riunioni.

LIQUIDATORE DELLA SOCIETA’: - Andrea Alesso

Anno 2014

Incarichi di amministrazione: Sticchi Damiani Angelo (Presidente) €. 0,00; Russo Amedeo €. 9.000,00; Berutti Luigi €. 9.000,00; Mazza L. €. 0,00; Romanelli Gianfranco €. 9.000,00; Lombardi Stefano €. 9.000,00: Breschi Antonio €. 9.000,00.

Risultati di bilancio

RISULTATI DI BILANCIO (ultimi 3 esercizi):

       2014                 2015                 2016

- € 7.807,00     - € 1.687,72      - € 3.320,35

Risultati di bilancio di ACI Consult SpA: esercizio 2011 = - €. 422.765,00;; esercizio 2012 = + €. 66.826,00; esercizio 2013 = - €. 1.117.852,00.

Allegati

CONSORZIO DELEGAZIONI ACI ? AUTOMOBILE CLUB DEL PIEMONTE in liquidazione : Consorzio Delegazioni ACI-AC del Piemonte il liquidazione.pdf (132 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 30-05-2018 aggiornato al 30-05-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI